fun

[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 21/10/2022

Sezione Stazione appaltante

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DEL PIEMONTE CENTRALE
MASALA MARIO

Sezione Dati generali

Servizi di architettura e ingegneria relativi allo svolgimento dei servizi di Direzione Lavori e Coordinamento della sicurezza in fase di Esecuzione. Appalto 1924. STS 011_2022
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
8.072.362,21 €
02/09/2022
27/09/2022 entro le 16:00
1924
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 21/10/2022
    Convocazione terza seduta pubblica di gara - Si comunica che la terza seduta pubblica di gara dell'appalto in oggetto, per l'apertura delle offerte tecniche, è fissata per Lunedì 24 Ottobre 2022 alle ore 9,30 all'8° piano presso l'Ufficio Appalti. Distinti saluti Ufficio Appalti
  • Pubblicato il 17/10/2022
    Convocazione seconda seduta di gara - Si comunica che la seconda seduta pubblica di gara dell'appalto in oggetto, per la comunicazione dell'esito del soccorso istruttorio, è fissata per Giovedì 20 Ottobre 2022 alle ore 9,30 all'8° piano presso l'Ufficio Appalti. Distinti saluti Ufficio Appalti
  • Pubblicato il 14/09/2022
    Ispettore di cantiere - DOMANDA. In merito al paragrafo 7.1.1 del Disciplinare, Tabella 4, si richiede cortesemente se il nominativo dell'Ispettore di cantiere debba essere indicato in fase di presentazione di offerta all'interno del Gruppo di lavoro definito o se possa essere integrato successivamente all'eventuale aggiudicazione. RISPOSTA. Il nominativo dei professionisti incaricati della Direzione Lavori, compreso quello dell'ispettore di cantiere, devono essere indicati nelle dichiarazioni di cui all'Allegato 1 al disciplinare di gara, come previsto all'art. 23, comma 5, d.lgs. 50/2016 e ai punti 7.1 lett. c), 7.1.1 e 15.1 n. 10, del disciplinare di gara. I dati relativi a tali professionisti devono inoltre esser indicati nell'offerta tecnica (cfr. punto 6.2 - Criterio B.2 dell'Allegato A al disciplinare di gara)
  • Pubblicato il 12/09/2022
    Richiesta chiarimenti - Quesito 3 - DOMANDA: Con riferimento all'allegato inerente i curricula dei professionisti indicati nella scheda B.2 è possibile estendere il documento, con la presentazione degli strumenti proposti per gestire quanto indicato nell'art. 8 comma 4 del documento Capitolato Speciale Descrittivo Prestazionale. RISPOSTA: Per la valutazione del criterio B.2, previsto ai punti 2.1 e 6.2 dell'Allegato A, relativo alla consistenza e qualità delle risorse umane messe a disposizione per lo svolgimento del servizio, sarà valutato esclusivamente quanto previsto al citato punto B.2 dell'Allegato A.
  • Pubblicato il 12/09/2022
    Richiesta chiarimenti - Quesito 2 - DOMANDA: Tenuto conto del CPV indicato (71247000 Supervisione di lavori di costruzione), la scrivente intende considerare un approccio integrato di servizi di Project Management, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione lavori, digitalizzato dalla Suite che comprende il CDE/ACDAT con visualizzazione del modello BIM federato, Supervisione cantieri con giornale lavori digitale, Operai e Mezzi di cantiere con controllo tramite APP mobile. Quanto descritto rappresenta di fatto una estensione della committente nella gestione di questo progetto complesso, avendo come obiettivo il rispetto dei tempi e dei costi del progetto e l'apporto della metodologia gestionale ufficiale dell'Unione Europea richiesta nell'attuazione del Next Generation a cui è associato il PNRR italiano, con attenzione alla qualità e alla sicurezza dei lavori. Per quanto sopra, con riferimento ai contenuti del Capitolato Speciale d'Appalto, si chiede se la Stazione appaltante potrebbe accettare una gestione dell'incarico di direzione lavori con l'impiego di una Suite di piattaforme di gestione digitale del cantiere, che rendono il servizio controllato quotidianamente in remoto (modalità ibrida di DL/CSE) e se una proposta di questo genere può essere accettata e in secondo luogo motivo premiale. RISPOSTA: Il servizio dovrà essere reso con le modalità previste dal Capitolato speciale di appalto e dalla ulteriore documentazione di gara. Gli elementi di valutazione dell'offerta tecnica sono esclusivamente quelli indicati nell'Allegato A Elementi e criteri per la determinazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa.
  • Pubblicato il 09/09/2022
    Richiesta chiarimenti - DOMANDA in relazione alla gara in oggetto si chiede se, in caso di partecipazione a più lotti, deve essere presentata una sola domanda redatta in bollo e un solo DGUE o tante domande/tanti DGUE quanti sono i lotti a cui si partecipa RISPOSTA E sufficiente presentare una sola domanda di partecipazione, nella quale vanno indicati i lotti per i quali si partecipa, e un solo DGUE

[ Torna all'inizio ]